Crea sito

Archive for dicembre, 2009

IL MICROFONO NO…

…NON L’AVEVO CONSIDERATOOOO…

Caro Gianfranco, per quel che può valere, hai tutta la mia gratitudine!
E’ il tuo sfogo evidenza il malessere e l’ipocrisia che si vive lavorando a fianco di una persona spregevole come Silvio Berlusconi. E tu non ce l’hai fatta più, ti sei lasciato andare un attimo e hai detto quello che pensi veramente.
Ti ringrazio perchè, anche se non ce n’era bisogno, hai ulteriormente mostrato che la misura non è solo colma, sta proprio straboccando.

Non azzardarti a lasciare la tua posizione di Presidente della Camera!!! Qualcuno DEVE rimanere ad arginare le stronzate di Silvio; lascia che la sua corte di lecchini ti attacchi, lascia che tutti dicano le loro cavolate, lascia che si scannino per tirarti giù dalla sedia dove loro vorrebbero stare.
Rimani lì, tieniti forte e come dice Scajola "sii coerente", ma non alla merda che loro vorrebbero farti dire o farti fare, sii coerente alla tua onestà di persona e di politico; la merda puzza sempre anche se i lecchini spergiurano che è buonissima!

In questi anni ormai dove tutti i lecchini urlano al complotto e alla cospirazione contro il grande Silvio… forse potrebbe rimanerti un dubbio solo: "come mai quel cazzo di microfono era aperto???"

Ti lascio con le parole di un grande Presidente della Repubblica, una persona di grande equilibrio e spessore, le cui parole dovrebbero suscitare grandissima riflessione in tutti noi cittadini: